Risotto al branzino con salvia croccante

Ingredienti per 3/4 persone

320 g di Riso Flora Carnaroli
800 g di branzino
1 cipolla
1 limone
½ bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio EVO
20 foglie di salvia
Sale e pepe q.b.

Se siete alla ricerca di sapori mediterranei ma delicati, questa è la ricetta che fa per voi.

Per preparare il risotto al branzino con salvia croccante, pulire e squamare accuratamente il branzino, metterlo in una casseruola con acqua, 1/2 cipolla, la scorza del limone, sale e pepe, e cuocere per 10 minuti da quando l’acqua comincerà a bollire. Una volta cotto, togliere il pesce dalla pentola e tagliarlo a pezzetti.
Tritare finemente la restante metà della cipolla e farla appassire in una casseruola con un filo di olio extravergine d’oliva. Aggiungere Riso Flora Carnaroli e farlo tostare per un paio di minuti. Sfumare con il vino bianco e iniziare la cottura del riso aggiungendo il brodo poco alla volta. A cottura quasi ultimata unire il branzino precedentemente cotto. Spegnere quindi la fiamma e mantecare il riso con il burro.
Per preparare la salvia, sciogliere il burro e immergerci le foglie intere. Quando saranno dorate e ben croccanti, rimuoverle dalla padella, salarle e adagiarle sul riso per completare il piatto.