Sushi burger al salmone

Ingredienti per 2 burger:

200 g di riso Flora Originario

200 g di salmone

1 avocado

100 g di formaggio fresco cremoso

1 cetriolo

1 foglia di Alga Nori

1 cucchiaio di sale

1 cucchiaio di zucchero

salsa di soia q.b.

semi di sesamo q.b.

Voglia d’oriente? Ecco la nostra proposta d’ispirazione nipponica.

Per preparare i Sushi burger al salmone, per prima cosa cuocere il riso Flora Originario in abbondante acqua. Cuocere il riso per due minuti in più rispetto al tempo indicato sulla confezione, in modo che si compatti meglio. Una volta cotto, aggiungere un cucchiaio di sale e uno di zucchero, e lasciare raffreddare.

Affettare il cetriolo a rondelle, tagliare il salmone a filetti sottili, privare l’avocado della buccia e tagliarlo a fette sottili.

Procedere ora con l’assemblaggio del piatto: disporre un coppa pasta direttamente sul piatto da portata, aggiungere 3 cucchiai di riso precedentemente cotto e pressarlo leggermente in modo da compattarlo. Aggiungere il formaggio fresco cremoso e gli altri ingredienti precedentemente affettati e l’alga Nori.

Ricoprire il tutto con un altro strato di riso. Rimuovere delicatamente il coppa pasta, cospargere la cima del burger con i semi di sesamo e servire con salsa di soia a parte.