Risotto pistacchi e vongole

Ingredienti per 3/4 persone

320 g di riso Flora Carnaroli
200 g di pistacchi sgusciati
1 kg di vongole veraci (lasciate spurgare)
Olio extravergine d’oliva q.b.
500 g vino bianco
Sale e pepe q.b.
Brodo vegetale

La giusta ricetta se cercate un risotto dal gusto delicato ed elegante è il nostro risotto a base di vongole veraci e pistacchio.

La prima fase sarà quella di mettere a bagno i pistacchi in una bacinella ricolma d’acqua, potrete così separarli dalle bucce molto più facilmente. Dopodiché potrete frullarli, aggiungendo anche un po’ della loro acqua per ottenere la crema da mischiare al risotto.

Passate adesso alla preparazione delle vongole. Dopo essere state opportunamente spurgate, lasciatele aprire in una padella ben calda cosparsa con un filo d’olio (per circa 2 minuti). Una volta pronte sgusciatele ma ricordate di tenerne da parte alcune con il guscio per la decorazione e anche un po’ della loro acqua di cottura.

Tostare Riso Flora Carnaroli in una casseruola ben calda con un filo d’olio. Sfumare con vino bianco, aggiungere l’acqua di cottura delle vongole e il brodo vegetale e mescolare fino a cottura. Adesso è l’ora di aggiungere la pasta di pistacchi e le vongole e mantecare per circa 3 minuti. Alla fine aggiungere sale e pepe a piacimento e decorare con le vongole intere e i pistacchi.