Risotto pistacchi e vongole

Ingredienti per 3/4 persone

 320 g di Riso Flora Carnaroli
200 g di pistacchi sgusciati
1 kg di vongole veraci (lasciate spurgare)
Olio extravergine d’oliva q.b.
500 g vino bianco
Sale e pepe q.b.
Brodo vegetale

Delicato ed elegante: è il risotto a base di vongole veraci e pistacchio.

Per prima cosa mettere a bagno i pistacchi in una bacinella ricolma d’acqua, così da separarli dalle bucce molto più facilmente. Successivamente frullarli, aggiungendo un goccio d’acqua per ottenere una crema. Tenere da parte qualche pistacchio interno per guarnire il piatto.

Passare quindi alla preparazione delle vongole. Dopo essere state opportunamente spurgate, cuocerle in una padella ben calda con un filo d’olio per circa 2 minuti. Una volta pronte sgusciarle, tenendone da parte alcune con il guscio per la decorazione.

Tostare Riso Flora Carnaroli in una casseruola con un filo d’olio e sfumare con il vino bianco. Aggiungere ora l’acqua di cottura delle vongole e il brodo vegetale poco alla volta e mescolare con un cucchiaio di legno fino a fine cottura. Aggiungere la crema di pistacchi e le vongole. Infine, aggiungere sale e pepe a piacimento e impiattare. Decorare con le vongole e i pistacchi interi conservati da parte.