Riso cavolo rosso e fontina

Ingredienti per 3/4 persone

320 g di Riso Flora Parboiled Classico
1 cavolo rosso
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco secco
150 g fontina
Timo q.b.
Olio Evo, sale, pepe e brodo vegetale q.b.

Vi proponiamo una ricetta che combina la freschezza del cavolo alla cremosità del formaggio per un risultato veramente creativo che colpisce l’occhio.
Per preparare il riso con cavolo rosso e fontina, bisogna cominciare con l’eliminazione delle foglie esterne più dure del cavolo, per poi sciacquarlo nell’acqua corrente e tagliarlo a listarelle sottili.
Mettere le listarelle a cuocere in una grande padella insieme a olio extravergine, cipolla tritata, sale e pepe. Lasciare cuocere con il coperchio, per evitare di asciugare troppo l’olio. Dopo una decina di minuti messo da parte il coperchio, versare Riso Flora Parboiled Classico, farlo tostare a fuoco deciso, per poi versarci sopra un bel bicchiere di vino bianco secco che andrà fatto evaporare.

A questo punto si può aggiungere gradualmente il brodo.

Prima di spegnere, si spargerà sul risotto i dadini di Fontina, si lascerà mantecare fino a che si sarà sciolto del tutto, dando così al risotto una consistenza cremosa. Per la decorazione del piatto utilizzare delle foglioline di timo e della Fontina a cubetti.